Conv CISLFP Unitelma

Nuova-convenzione-assicurazione-colpa-grave large

Notizie in Primo Piano
News Amministrazioni Centrali

 

News amministrazioni centrali

 
In Soccorso della CRI

 

in soccorso della CRI

 
NON E' ACCETTABILE CHE ANCHE PER L'ESERCIZIO DEL DIRITTO AL VOTO, PRINCIPIO DI DEMOCRAZIA, SI TENTI DI CARICARE IL COSTO SULLE SPALLE DEGLI ADDETTI AI LAVORI

CON CORTESE AUTORIZZAZIONE ANUSCA, PUBBLICHIAMO LA RISPOSTA AL PARERE ARAN SULLO STRAORDINARIO  LETTORALE REDATTA DALL'ESPERTO ANUSCA ROMANO MINARDI

Elezioni comunali: straordinario elettorale e dipendenti incaricati di posizioni organizzative. Un incredibile parere dell'ARAN

La questione relativa allo straordinario elettorale è disciplinata dalle seguenti norme contrattuali:• art.14, comma 2, del CCNL dell’1.4.1999 art.39, comma 2, del CCNL del 14.9.2000, come modificato dall’art.16 del CCNL del 5.10.2001

Le suddette norme risultano sufficientemente chiare e facilmente interpretabili. Purtroppo, come è noto, tutta la materia relativa alle norme contrattuali vigenti per il pubblico impiego è soggetta ad interventi interpretativi frequenti e ripetuti da parte dell'ARAN (Agenzia per la Rappresentanza Negoziale della Pubblica Amministrazione) che, da sempre, si distingue non tanto per la correttezza delle sue teorie, bensì per la particolare cura nel trovare ogni possibile spiraglio interpretativo contrario agli interessi dei lavoratori, anche quando tale spiraglio proprio non esiste.

Leggi tutto...
 
#bastaomertasuveriprecari

La lettera di Bonanni: «Basta omertà sui veri precari»

Tuteliamo gli oltre 650mila cocopro, i 500 mila finti lavoratori con la partita Iva, i 54 mila collaboratori nella pubblica amministrazione, i 52 mila associati in partecipazione

Spesso mi capita di essere intervistato da giovani giornalisti che non hanno alcun contratto. Lavorano praticamente a tempo pieno per lo stesso editore con la partita iva oppure come collaboratori a progetto, senza ricevere lo stesso compenso di tutti gli altri: non hanno previdenza, assistenza in caso di maternità, ferie, malattie pagate, diritti
sindacali. Sono lavoratori invisibili, i veri lavoratori precari. Ma è solo la punta di un icerberg.

Gli invisibili

Si calcola che in Italia ci siano 650 mila cocopro, almeno 500 mila finti lavoratori con la partita iva, 54 mila collaboratori nella pubblica amministrazione, 52 mila associati in partecipazione. Qui si annida la precarietà. E' un esercito che aumenta ogni giorno nel silenzio assoluto di tutti i governi che si sono succeduti negli ultimi anni.
Formalmente sono liberi professionisti che operano in regime di mono committenza, cioè per una sola azienda, con tutti i vincoli di subordinazione che ne derivano. Questo è il vero scandalo italiano su cui regna una omertà assoluta. Il Jobs Act di Renzi dovrebbe affrontare questo tema e

Leggi tutto...
 
Riflettori Accesi Sulla Spesa Pubblica

 

Paper5 SPENDING REVIEW

 
DDL Delrio sul Riordino delle Autonomie Locali

 

Senato 1212 ddl Delrio Testo appr 26mar2014

 
Incontro con il Presidente e il Segretario Generale dell'ACI

Comunicato Fp-Cgil Cisl-Fp Uil-Pa ACI

Roma 20 marzo 2014

Le scriventi hanno incontrato il 18 marzo il Presidente e il Segretario Generale, aspettandosi di conoscere più nel dettaglio il progetto dell'Ente rispetto alle misure volte all'unificazione in un unico archivio telematico nazionale dei dati concernenti i veicoli attualmente inseriti nel Pubblico registro automobilistico.
Infatti, nella precedente riunione e sullo stesso argomento, l'Amministrazione aveva preso l'impegno di fornire alle parti sindacali, dopo aver esperito un primo momento di interlocuzione con la parte politica, gli elementi di conoscenza necessari per poter condurre, nel rispetto dei ruoli, una azione coordinata volta ad ottenere un risultato condiviso che garantisse la salvaguardia dei livelli occupazionali unitamente al mantenimento del servizio pubblico sul territorio.

L' Amministrazione ha confermato ai Sindacati l'intenzione di rafforzare il ruolo dell'ACI, affermando di aver iniziato a presentare le proprie proposte ad esponenti politici del precedente governo che, a parte il Ministro, però, attualmente non sono stati confermati nel ruolo.
Sarà, quindi, necessario iniziare da capo il percorso, a cominciare da un incontro con il Ministro Lupi che non è ancora avvenuto essendo stato annullato quello già fissato per giovedì scorso.
Si renderà utile, ovviamente, avere

Leggi tutto...
 
Lettera Aperta - Commissariato Treviglio

 

Lettera-aperta per Commissariato

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 10