Conv CISLFP Unitelma

Nuova-convenzione-assicurazione-colpa-grave large

Notizie in Primo Piano
Protesta dei dipendenti delle Province

volantino presidio 22 dicembre

 
Sanità - Corsi di Formazione OSS

CATALOGO CORSI (clicca qui)

Corsi di formazione OSS

 
Comunicato regionale unitario per Province

Province. Cgil  Cisl e Uil Accordi disattesi  pronti a occupare

 
Scrima: la Cisl rilancia la richiesta di rinnovare i contratti Se non avremo risposta, nuovi percorsi di mobilitazione
Roma, 1° dicembre 2014
 
Con lo sciopero di , che ha visto una significativa partecipazione anche nelle manifestazioni e presidi organizzati a Roma e in ogni provincia dalle strutture di categoria e confederali, abbiamo dato voce in tutta Italia alle ragioni del lavoro pubblico. Un grazie va a tutte le lavoratrici e i lavoratori che scioperando hanno dato al governo un segnale chiaro e inequivocabile, in coerenza con gli obiettivi della manifestazione dell’8 novembre: rivendicano il loro diritto al rinnovo del contratto, come atto concreto di riconoscimento della funzione che svolgono al servizio della collettività, indicano nel confronto e nel negoziato la via maestra per politiche di vera riforma della pubblica amministrazione.
Scuola, sanità, università e ricerca, sicurezza e pubblica amministrazione subiscono da troppo tempo scelte sbagliate e miopi; la riduzione pesante dei posti di lavoro, il congelamento delle retribuzioni e in molti casi un loro arretramento, l’aggravio generalizzato delle condizioni di lavoro hanno avuto come unico risultato quello di mettere a dura prova lo possibilità di offrire all’utenza servizi efficaci e di qualità. In questo senso
Leggi tutto...
 
AUGURI!!!!!

Accedi al documento

AUGURI

 
Province:NO ai tagli senza riordino Funzioni

Volantino province unitario

 
Lettera sul caso Bonanni

Lettera sul caso Bonanni

 
Comunicato - Scipoero 1 dicembre 2014

Bergamo, 25 novembre 2014

Le categorie di CISL LAVORO PUBBLICO che comprende la FUNZIONE PUBBLICA, la SCUOLA, i MEDICI, la FNS SICUREZZA, la RICERCA, l'UNIVERSITA', in continuità col percorso avviato unitariamente con le categorie di CGIL e UIL con la importante manifestazione dell'8 novembre a Roma, mantengono l'impegno assunto con i lavoratori di fronte ad un Governo che nega il rinnovo del contratto di lavoro, dopo un blocco di 5 anni  per il pubblico e 7 anni per la Sanità privata, e, per questo motivo, indicono una giornata di sciopero per Lunedì 1° Dicembre 2014, con presidio alle ore 15 presso la prefettura, al quale parteciperanno tutte le categorie della CISL, che raggiungeranno i colleghi del Pubblico Impiego al termine del Consiglio Generale convocato per la mattinata di lunedì.

Con queste categorie rappresentiamo: impiegati, operai, ispettori, tecnici, agenti,  infermieri, medici, tecnici, operatori sanitari di prevenzione e cura, di pronto soccorso, di sala operatoria, insegnanti, personale tecnico scolastico , docenti, ricercatori, appartenenti al corpo di polizia penitenziaria, al corpo forestale dello Stato, ai vigili del fuoco; tutti  che operano ogni giorno per la  garanzia della legalità e della giustizia, per la cura e la salvaguardia dell'ambiente e del territorio, per

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 18